Corsi Estivi 2024

Il Punto di Paola - Lugano, 05 maggio 2024, 23:22

Dal 17 giugno al 30 agosto 2024, Il Punto organizza dei corsi estivi per tutti gli studenti dalla prima media alla quarta superiore.
Ogni corso ha la durata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Gli orari sono dalle 9.30 alle 12.30 o dalle 13.30 alle 16.30, secondo il calendario
Il costo di un corso è di CHF 300.

Velocità di elaborazione

Il Punto di Paola - Lugano, 05 maggio 2024, 11:22

Mia figlia minore oggi studia giurisprudenza e spesso lamenta di avere bisogno, per studiare venti pagine, dello stesso tempo che basta alla sua compagna per studiarne cento! Ma lei non si lascia demoralizzare: è molto consapevole, studia cinque volte di più e se la cava egregiamente.

Matematica e funzioni esecutive

Il Punto di Paola - Lugano, 05 maggio 2024, 11:20

Quando si eseguono esercizi matematici complessi, è necessario mettere in campo processi mentali adatti a pianificare, organizzare, tenere sotto controllo e valutare il proprio operato.
Innanzitutto, la memoria di lavoro è costantemente sollecitata. È necessario tenere a mente molte informazioni e contemporaneamente utilizzarle: tutti i passi del metodo risolutivo che si intende implementare, formule, risultati parziali e passaggi precedenti già eseguiti. Se la memoria di lavoro è poco efficiente, c’è il rischio di perdersi a metà percorso.

iPad: strumento efficace e aspettative deluse

Il Punto di Paola - Lugano, 05 maggio 2024, 10:22

Ormai il fatto che dalle neurodiversità non si guarisce, perché non sono malattie, è universalmente noto e ripetuto ovunque. E allora, perché ci si aspetta che, come un qualsiasi antibiotico contro un fastidioso batterio, basti “somministrare” la cura (in questo caso sotto forma di uno strumento compensativo informatico) per risolvere tutti i problemi?

Oltre la paura di sbagliare

Il Punto di Paola - Lugano, 05 maggio 2024, 09:22

Durante l'ultimo anno, ho spesso pensato a quanto, nel tutoring, una buona relazione con i ragazzi sia un elemento importante che permette di lavorare con più facilità e con maggiore efficacia. Sono ancora più convinta di ciò, dopo che ho iniziato a lavorare con una ragazza di 13 anni, che chiamerò Sara, con grandi difficoltà in matematica.

Una semplice To do list

Il Punto di Paola - Lugano, 05 maggio 2024, 06:22

Mercoledì mattina ho avuto la possibilità di osservare uno dei ragazzi che seguo sul suo posto di lavoro. Elia (nome di fantasia) ha vent’anni, è apprendista di commercio ed è caratterizzato, oltre che da una mente brillante, anche da evidente ADHD e da una memoria di lavoro piuttosto ridotta.

A chi servono le mappe*?

Il Punto di Paola - Lugano, 28 aprile 2024, 12:20

L’affermazione che “le mappe servono agli studenti che non hanno voglia di studiare” è un bell’esempio di contraddizione in termini.
Chi lo sostiene forse non sa che c’è una bella differenza tra un bigino e una mappa!

Il metodo di studio: questo sconosciuto!

Il Punto di Paola - Lugano, 21 aprile 2024, 11:20

Quando parliamo con i ragazzi più grandi, scopriamo che la top ten dei loro obiettivi è dominata dall’affannosa ricerca del proprio metodo di studio che, moderna panacea, risolverebbe tutti i loro problemi scolastici.
Ora la domanda che mi pongo è la seguente: chi mai dovrebbe guidare gli studenti in questa ardua, seppur necessaria, ricerca? E cos’è che stanno effettivamente cercando?

Un ingegnere biomedico dislessico

Il Punto di Paola - Lugano, 14 aprile 2024, 08:20

La fine dell’anno scolastico è sempre un periodo faticoso per tutti. Innanzitutto, per i “nostri” studenti che più degli altri hanno dovuto impegnarsi e lavorare per raggiungere i loro obiettivi. Alcuni ce l’hanno fatta, altri devono rimandare questo momento e tenere duro ancora un po’. È un periodo impegnativo anche per le famiglie, per gli insegnanti e per noi tutor, che dobbiamo sostenere fino in fondo i percorsi dei “nostri” ragazzi, anche quando sono in salita.

La mente, la carta e lo schermo

Il Punto di Paola - Lugano, 07 aprile 2024, 09:20

Domenica scorsa mi hanno letteralmente trascinata alla Triennale di Milano, per un evento all’interno della manifestazione Book city:“Annotare”.
Il designer-scrittore Riccardo Falcinelli parlava del gesto antico ma contemporaneo dell’annotare, mentre l’illustratore Andrea Serio realizzava in tempo reale, su carta, uno dei suoi meravigliosi disegni. Un’atmosfera “magica”, che non mi ha impedito di tornare repentinamente sul mio terreno, quando Falcinelli ha nominato la memoria dichiarativa e quella procedurale ....!

La matematica con il cronometro

Il Punto di Paola - Lugano, 31 marzo 2024, 09:20

Un’altra cosa che non capisco è tutta questa fretta: i professori di matematica sono ossessionati dal tempo! Sembrano tanti giudici di gara muniti di cronometro e concentrati solamente sul time-out! .....
Non sarebbe meglio cercare di fare le cose bene con un po’ più di tranquillità? E invece cominciano già alle elementari con le gare di calcolo a tempo e continuano con verifiche lunghissime in un’ora .... Che affanno, ragazzi! E poi non ci deve venire l’ansia per la matematica!

Verificare le verifiche

Il Punto di Paola - Lugano, 24 marzo 2024, 12:20

Valutare la preparazione scolastica di studenti con DSA non è né facile né scontato e, se lo si fa in modo superficiale, si rischia di vedere lanterne dove ci sono lucciole. I due giovani dislessici che hanno animato la nostra serata, Giacomo Cutrera e Francesco Riva, ci hanno più volte comunicato questa sensazione di profonda ingiustizia nell’essere giudicati in modo completamente scorretto: pigri quando avevano studiato, indifferenti quando erano interessati.

Resilienza e fragilità

Il Punto di Paola - Lugano, 17 marzo 2024, 11:29

Oggi la parola “resilienza” è tanto utilizzata (e spesso anche in modo improprio) da essermi diventata un po’ antipatica.
Prima che la psicologia se ne appropriasse, era semplicemente un termine tecnico che indicava una proprietà meccanica dei materiali: la capacità di resistere a urti, ovvero di assorbire energia e modificarsi senza rompersi.

Affrontare l'ADHD a casa e a scuola

Il Punto di Paola - Lugano, 12 marzo 2024, 14:20

L'ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder può influire sull'apprendimento in vari modi. Tuttavia, con un sostegno adeguato è possibile superare le difficoltà associate all'ADHD. Ne parleranno giovedì 21.03.2024, a partire dalle ore 18.00 nell’Aula Magna Campus Ovest dell’USI..

Obiettivo compiti a casa

Il Punto di Paola - Lugano, 10 marzo 2024, 11:19

Completare tutti i compiti è una delle maggiori preoccupazioni di ragazzi e genitori. Se alle scuole elementari l’interlocutore è in genere uno, alle scuole medie le cose si fanno più complicate: i singoli docenti assegnano i compiti per la propria materia con poca considerazione del carico settimanale complessivo. Ed ecco che, da generica preoccupazione, i compiti possono diventare un vero e proprio incubo per studenti e famiglie.

Non ti sUpporto più! Corso per genitori

Il Punto di Paola - Lugano, 06 marzo 2024, 14:20

Il Punto organizza un corso per genitori di ragazzi con DSA e/o ADHD per favorire l'autonomia attraverso l'applicazione di opportune strategie

Un percorso di consapevolezza

Il Punto di Paola - Lugano, 03 marzo 2024, 10:19

Coniugare il lavoro di tutor con l’interesse per la matematica è stato per me, ingegnere di formazione, un fatto naturale e la sfida di accompagnare i ragazzi discalculici a comprendere e gestire questa materia ha rappresentato uno stimolo continuo in questi anni.

Quanta fatica!

Il Punto di Paola - Lugano, 25 febbraio 2024, 11:17

Quando andavo a scuola io, l’estate era infinitamente più lunga. Ai primi di giugno aspettavamo già con trepidazione il suono dell’ultima campanella che segnava l’inizio di quelle interminabili vacanze. Il primo mese tutto era meravigliosamente piacevole: alzarsi tardi, bighellonare con gli amici, il tempo che scorreva senza impegni e scadenze. Poi arrivavano le vacanze al mare, attese come una promessa di avventure e nuove amicizie. Quando giungeva la fine di agosto, tornavamo a pensare alla scuola, che sarebbe ricominciata solo il primo di ottobre.

Che fatica prendere appunti!

Il Punto di Paola - Lugano, 18 febbraio 2024, 11:46

“Non riesco a prendere appunti durante la lezione!”
Nel corso della mia esperienza come Tutor ho sentito ripetere questa frase molte volte e ho letto tanta frustrazione nascosta tra le righe.

Leggere con le orecchie

Il Punto di Paola - Lugano, 11 febbraio 2024, 11:44

Una mamma ci osserva un po’ e poi mi apostrofa: “È fortunata lei, che ha un figlio che ama leggere!”. Ci guardiamo e scoppiamo a ridere, lasciando l’ignara signora alquanto perplessa.

Prima di quel momento, quante ore avevo dedicato a leggere libri per lui? E quante ancora, qualche anno dopo, per sua sorella?

Per cortesia ... disegnami un cavallo!

Il Punto di Paola - Lugano, 04 febbraio 2024, 11:24

Nel tutoraggio capita spesso di dove far emergere le implicazioni dell’ADHD nei lavori scolastici, rendendo evidente che inabilità e pigrizia non c’entrano. Trovo che quest’immagine evidenzi efficacemente gli effetti di un’attenzione discontinua, di una motivazione fluttuante e della difficoltà a dosare le proprie energie per tutta la durata di un compito; nonostante le capacità siano ben evidenti, cosa succede quando le forze si esauriscono?

Riflessioni sulla scuola

Il Punto di Paola - Lugano, 28 gennaio 2024, 11:25

All’inizio degli anni 2000, in Ticino, si cominciava a parlare in modo vago e confuso di dislessia. C’era un’associazione di “pionieri” della quale ho fatto parte, insieme a Fabio Leoni, Feliciana Tocchetto e pochi altri. Non erano ancora state emesse le direttive cantonali del 2014 e i docenti si potevano permettere di negare addirittura l’esistenza dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Ragazzi che “soffrono” di dislessia*

Il Punto di Paola - Lugano, 21 gennaio 2024, 11:05

Se c’è una frase che mi fa davvero arrabbiare è: “soffre di dislessia”. Eppure, se si fa una ricerca su google, escono 47.000 risultati. Ma davvero si soffre di dislessia? Alcuni dislessici non soffrono affatto e gli altri, quelli che un po’ soffrono davvero, lo fanno a causa della dislessia? Non è la dislessia che fa soffrire, ma l’ignoranza (intesa come mancanza di conoscenza) del mondo non dislessico.

Neurodiversità e mondo del lavoro

Il Punto di Paola - Lugano, 14 gennaio 2024, 11:05

Settimana prossima parlerò di neurodiversità e lavoro ad alcuni formatori di apprendisti e per questa preziosa occasione devo ringraziare la città di Lugano e l’associazione ADAT. Per prepararmi a questo importante incontro, ho ripensato a tutti gli apprendisti con DSA e/o ADHD che ho conosciuto in questi anni e ho riflettutto molto sui fattori che hanno determinato il successo o l’insucesso dei loro percorsi.

Fate, formule magiche e obiettivi sbagliati

Il Punto di Paola - Lugano, 07 gennaio 2024, 11:05

A scadenza più o meno regolare, compaiono proposte discutibili di “trattamenti” miracolosi che promettono di trasformare “il brutto anatroccolo” in cigno e, udite, udite, in poco tempo e con piccolo sforzo! Ho imparato molto presto a diffidare di queste promesse, in base a due semplici considerazioni.